Passa ai contenuti principali

Take me out

"L'ascensore è occupato. Il ragazzo è libero. Single fatti vedere." Ormai questa frase sembra diventata il motto di questo 2016 grazie o a causa di Take me out, trasmissione che va in onda dal lunedi al venerdi alle 20:10 su Real Time.



Ogni sera su Twitter si scatenano i commenti di coloro che seguono la trasmissione e che si divertono a commentare tutto ciò che succede nella puntata. Condotta da Gabriele Corsi del Trio Medusa, che ha il compito di trovare single alla ricerca della propria metà. Prova non tanto facile visto che dovrà fare colpo almeno su una delle trenta ragazze presenti in studio.

Più che una trasmissione su come trovare l'anima gemella, a me sembra una sveltina senza tante emozioni,  in una puntata di 50 minuti ci sono 6 coppie e il tutto viene liquidato con un like a forma di cuore se va bene o in un unlike con un due di picche se va male.

Tutte le ragazze e i ragazzi che si presentano in questa trasmissione sperano di trovare l'anima gemella o una persona seria. Se parliamo dello standard delle concorrenti che ci sono nel programma, di serio non c'è proprio niente. Si vede palesemente che le ragazze che partecipano di cervello hanno poco o niente, tirano giù certi sfondoni che le mie orecchie si rifiutano di sentire, ricordiamo la concorrente di nome Giada che disse di voler cercare Paul Walker, pace all'anima sua tra l'altro.

Ormai si sta bollando l'amore come un gioco puerile e non più come vero sentimento che due persone possono provare l'un l'altra.

The craziness,
Itsgretapie


Commenti

  1. Ciao vengo dal gruppo FB Blogger, Follower & Like
    Ora sono tua follower - Su GFC e su Google più
    Ti aspetto al Rifugio http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/ dove spero passi appena puoi per il Follow Back.
    Buona giornata ed a presto :-) <3

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Instagram nuoce gravemente all' autostima

Ormai se si entra su Instagram si è investiti da una valanga di foto di super modelle e super modelli in varie pose provocanti con millemila seguaci e like.  
Se si prova a postare una foto si ha ormai paura che si venga derisi per la propria semplicità, perchè è pieno di modelle e gente che si crede essere un "vip". 
Chi viaggia a destra, chi a sinistra, chi partecipa a sfilate di moda, chi a casting per diventare modella o modello, ormai non se ne può più! 


Cosa è diventato:
Instagram una volta era stato inventato per pubblicare le proprie foto per farle vedere ai propri seguaci, ora è diventata una lotta a chi ha più like o più followers, ci sono anche hastag per ricevere più visualizzazioni e diventare una specie di "star" invidiata da tutti. Per aumentare i seguaci e i like ci sono siti in cui devi pagare per far succedere la magia di avere tantissime persone che ti seguono e mettono mi piace ai tuoi post. Quindi mistero risolto! Se vuoi essere popolare devi sbors…

Sexy è ok, ma non svestite !

Avete mai notato che andando in giro, ci sono quelle ragazze che per essere eleganti o sexy, pensano che andando in giro "svestite" sia la cosa migliore ? Ammettetelo, quel pensierino lo avete avuto tutte. 
Ecco quindi per voi alcuni consigli su come essere  sexy senza essere volgari.







Mostrare la parte che più amiamo del nostro corpo.
Mettere in mostra la parte del corpo che si preferisce, aiuta ad essere eleganti ma anche ad avere più sicurezza di noi stesse. Ad esempio, amate le vostre gambe ?   Scopritele con una gonna oppure indossate un pantalone aderente che le faccia vedere. Se invece preferite puntare sugli occhi, un trucco con una matita nera di buona qualità, applicata all' interno della palpebra valorizza il vostro sguardo e rimpicciolisce gli occhi. Mentre  per ingrandirli invece,  si può tracciare una linea sottile all'esterno, senza intaccare l'angolo interno. Con questi piccoli tocchi il vostro sguardo sarà da urlo. 

















Aderente si, ma non troppo  Quando si…

Instagram

Instagram

Twitter