Translate

mercoledì 10 febbraio 2016

Moda sbagliata

Si dice che il lavoro deve essere come un hobby, perchè così si può lavorare divertendosi, ma quando si naviga in internet, più precisamente sui social, si vedono orde di ragazze (perchè la maggior parte sono loro) fare servizi fotografici su servizi fotografici. Stesse pose, stesse espressioni. stessi set...tutto uguale e senza diversità, alla fine diventa anche monotono e noioso.


 Non sono gelosa di queste spilungone con chili di trucco che si atteggiano da star pur di far invidia alle altre persone, anzi mi fanno proprio pena perchè si credono sto cavolo solo perchè si fanno fotografare e perchè possono dare un esempio sbagliato dei canoni di moda e di bellezza alle ragazze più giovani facilmente influenzabili. 




E poi diciamocelo, alcuni capi di alta moda che le modelle fanno vedere nei loro servizi fotografici sono orribili e sembrano veramente capi presi a caso dall'armadio a occhi chiusi, con colori che certe volte fanno a cazzotti tra di loro. La beffa poi è che questi orribili capi te li propinano a fior fiori di quattrini spacciandoli per alta moda, mentre secondo il mio parere, è meglio vestirsi con capi che costino poco e che siano veramente belli e dare dei veri consigli di moda e di bellezza alle nuove generazioni che, ahimè se continueranno a seguire persone con modi pomposi e che indossano capi che fanno sanguinare gli occhi solo per ricordare di essere di un ceto sociale alto. I giovani non capiranno mai che l'apparenza e i soldi alla fin fine non serviranno mai a niente. 

domenica 7 febbraio 2016

Ancora con questo San Valentino !?

San Valentino è la più grande stronzata che potessero inventare, è una festa per coppiette finte, che passato quel giorno ricominciano a cornificarsi a vicenda senza nessun pudore. E' una festa basata sul consumismo e sulle paroline dolci dei baci perugina.


Ormai le coppiette di questo millennio sono falsissime in quanto il loro rapporto è basato su post sdolcinati postati su social network come facebook e instagram per essere visti da tutti ed essere visti come "l'unica coppia felice che si ama veramente"  ma che in realtà tutti e due cornificano e vengono cornificati dal proprio partner.

Le coppiette tipo ormai sono costituite da ragazze confuse che provengono da varie situazioni sentimentali deludenti, vittime di ragazzi opportunisti che pensano solo alla loro jolanda (sapete bene cos'è, non fate i santarellini). All'improvviso ritrovano la serenità con l'ennesimo tipo "stronzo". I ragazzi ormai che seguono il modello del macho, che si circondano di ragazze usa e getta, che cercano solo scopatine occasionali ma che nel loro intimo non riescono  a rimorchiare la ragazza giusta per completare il loro libro "erotico" preferito e vivere "felici e contenti".

La fiducia queste coppiette non sanno nemmeno cosa sia perchè stringendo, si parla solo di complicità sessuale non finalizzata alla procreazione. Quando la scarica ormonale è finita, arrivano le delusioni, le litigate, le scappatelle e ci si lascia per trovarne una facile con cui sfogare i propri istinti primordiali, alla fine i ruoli si invertono perchè le aspettative crollano: l'uomo cerca fa il romanticone e la donna la spregiudicata.