Translate

mercoledì 20 gennaio 2016

Dipendenza da smartphone

Per il lavoro o durante il tempo libero, siamo sempre col telefono in mano. 
Chiamare, messaggiare, postare foto, ormai sembrano essere diventate azioni meccaniche che si fanno ogni giorno. 
Quante volte ci hanno detto "Sei sempre a messaggiare, non parli più con noi." e quante volte noi abbiamo risposto di no dicendo che erano illazioni quelle che ci dicevano. Purtroppo però è la verità, mi capita spesso quando vado in giro di vedere persone camminare a testa bassa, perchè rispondono ai messaggi o più semplicemente si isolano andando a fare un giro su Facebook, andando a vedere modelle e modelli mezzi nudi che svendono per dei miseri like e non per informarsi andando a leggere notizie importanti e crearsi una propria cultura.

  Questo fenomeno che viene chiamato "dipendenza da smarthphone" ormai viene inculcata anche ai più piccoli, quanti di voi hanno visto la pubblicità di sapientino per pubblicizzare il tablet e il telefonino per i bambini. Io l'ho vista e mi ha sconvolto. I bambini dovrebbero guardare le cose con i loro occhi, fantasticare, giocare e fare amicizia con gli altri bambini per fare le loro esperienze e non farli diventare zombie fin da piccoli costringendoli a giocare con oggetti che possono far male alla vista e che possono farli isolare dagli altri. 



Il cellulare può metterci in contatto con coloro che sono distanti da noi, ma possono allontanare chi è vicino a noi. Questa è una cosa che dovrebbe essere chiara a tutti ma che solo in pochi sembrano capire. Ormai si guarda il mondo da uno schermo e non più con gli occhi. 

La dipendenza da smartphone è aumentata anche per colpa dei social network, perchè questi siti sono creati per aumentare il nostro ego.Quanti di voi mettono una semplice foto più o meno ritoccata per ricevere like o commenti positivi per stare bene con se stessi ? Più o meno lo facciamo tutti, perchè ci consente di avere una vita di "successo" in quanto ci permette di essere invidiati e elogiati, mentre nella realtà di successo non ne abbiamo nemmeno un goccio. 

Dovremmo usare di meno lo smartphone, perchè nella vita vale più un sorriso che un like. 

The craziness,
Itsgretapie 




Nessun commento:

Posta un commento